Un servizio su misura per Te.

SEMPLICE, VELOCE, GRATUITO
Un servizio su misura per Te.
  • Hai un’esigenza finanziaria?
  • Non sai se la tua azienda può accedere al credito bancario?
  • Vuoi essere accompagnato nelle scelte aziendali?
  • Hai costituito una start-up e non sai a chi rivolgerti?
logo cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim advice
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim confidi
  • LA CCIAA DI FERMO STANZIA 300 MILA EURO PER LE AZIENDE COLPITE DAL SISMA: DOMANDE TRAMITE IL COSVIM CONFIDI

    LA CCIAA DI FERMO STANZIA 300 MILA EURO PER LE AZIENDE COLPITE DAL SISMA: DOMANDE TRAMITE IL COSVIM CONFIDI
    22/05/2017

    LA CCIAA DI FERMO STANZIA 300 MILA EURO PER LE AZIENDE COLPITE DAL SISMA .

    BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FINANZIAMENTI FINALIZZATI ALLA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE DEI COMUNI COLPITI DAGLI EVENTI SISMICI DEL 24 AGOSTO-30 OTTOBRE 2016

    La Camera di Commercio di FERMO, visti i gravi eventi sismici dei giorni 24 agosto – 30 ottobre 2016, ritenendo che il sostegno all’accesso al credito sia uno strumento utile per favorire la ripresa delle imprese locali dopo gli ingenti danni riportati a seguito degli eventi sismici stessi, stanzia per l’anno 2017 la somma di €uro 300.000,00 per la concessione di contributi correlati all’utilizzo di finanziamenti erogati da Istituti Bancari e da altri Intermediari Finanziari previsti dal T.U.B. alle imprese che abbiano subito danni diretti dagli eventi sismici, ovvero quelle imprese che, pur non avendo subito danni diretti dagli  eventi sismici, abbiano subito danni “indiretti” da tali eventi, permettendo che le stesse possano superare il periodo di disagio economico arrecato e possano proficuamente riposizionarsi sul proprio mercato di riferimento, una volta ricostruiti gli immobili distrutti e re-iniziata una socialità nei territori stessi.

    I contributi possono essere riconosciuti per l’erogazione, a far data dalla pubblicazione del presente Bando, di finanziamenti a medio-lungo termine con piano di ammortamento,  anche provvisti di garanzia ipotecaria, dell’importo massimo di € 200.000,00, assistiti da garanzia collettiva prestata da Consorzio Fidi operante sul territorio di competenza della CCIAA di Fermo nella misura non inferiore al 50% dell’importo erogato per finanziamenti chirografari destinati a:

    a) rinegoziazione debiti BT/ML per le aziende che abbiano la sede legale e/o la sede dell’attività principale situata in uno dei Comuni indicati negli Allegati 1 e 2 del decreto legge 189/2016 convertito con modificazioni con legge n. 229 del 15/12/2016;

    b) investimenti in servizi, beni strumentali ed infrastrutture capaci di aumentare il mercato di riferimento dell’attività economica esercitata, comprese spese di consulenza ed assistenza in merito al ripristino dell’equilibrio finanziario.

    Qualora il finanziamento erogato sia superiore all’importo massimo di € 200.000,00 il contributo viene riconosciuto fino alla concorrenza di tale somma.

    Per le imprese che abbiano subito danni diretti a seguito degli eventi sismici certificati con scheda AeDES o scheda FAST viene riconosciuto un contributo pari al 5% dell’importo del finanziamento complessivamente erogato. Per tutte le altre imprese che abbiano la sede legale e/o la sede dell’attività principale situata in uno dei Comuni indicati negli Allegati 1 e 2 del decreto legge 189/2016 convertito con modificazioni con legge n. 229 del 15/12/2016 viene riconosciuto un contributo pari al 2% del finanziamento complessivamente erogato.

    Le imprese dovranno presentare domanda di concessione del contributo, tramite il Consorzio Fidi, mediante consegna diretta all’ufficio segreteria o spedizione a mezzo Raccomandata A/R. alla Camera di Commercio, corso Cefalonia, 69, Fermo, ovvero a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo cciaa@fm.legalmail.camcom.it entro il 31 dicembre 2017.

    Doppia opportunità quindi per le aziende che potranno usufruire della garanzia consortile di Cosvim Confidi per poter accedere al credito mediante migliori condizioni presso i maggiori Istituti di Credito del Territorio e nel contempo potranno inviare domanda per l’accesso al suddetto Contributo. Cosvim Confidi si pone da sempre al fianco delle imprese per aiutarle ed assisterle nel processo di sviluppo e di crescita.

    Per tutte le informazioni è possibile contattare il Consulente Territoriale di riferimento.

    Per scaricare il bando clicca qui

    Per scaricare il modulo della domanda clicca qui